Oscar Wilde

Altro post letterario…scrivo su un autore che adoro, che è stato argomento della mia tesi di laurea, che mi ha dato lustro con la lode…ma chi si loda si sbroda, quindi rimbocchiamoci le maniche e, via si parte…

Quanti scandali si sono verificati per una mente cosi witty…una persona che era esattamente come appariva, un lord, dalla mostruosa intelligenza, che è riuscito a farsi strada nell'Inghilterra vittoriana e benpensante. Come era possibile immaginare che un uomo di cultura come lui fosse omosessuale e per molti vizioso. Era tutt'altro che vizioso, un ottimo padre con i suoi bambini (preziosi i racconti che ha scritto come La casa dei Melograni, Il gigante egoista, Il principe e Il principe Felice. Ne ho uno splendido ricordo; li ho letti attorno ai 20 anni e non appena ho concluso l'ultima parola ho cominciato a piangere stile fontana di Trevi, a singhiozzi e non riuscivo a fermarmi tanta era la poesia e la tenerezza che sprigionava "naturalmente" da questi racconti. Divertente ed arguto con Il fantasma di Canterville, ambiguo e provocatorio con il suo capolavoro Il Ritratto di Dorian Gray. Uscito nel 1890 in una prima edizione (la definitiva e tagliata, quella che noi oggi leggiamo è del 1891), ricchissima di riferimenti all'omosessualità del protagonista, nero e flessuoso come un angelo dell'inferno dai biondi riccioli. La sua immagine è l'intera essenza del libro, perfetta agli occhi degli altri, corrotta nella sua intimità, tanto che il confronto con se stesso può portare all'unica conseguenza per una persona così malevola, la morte. Ho uno splendido ricordo della lettura del romanzo di Dorian Gray. La scena iniziale si apre in un giardino bellissimo ricco di fiori. Mi sembrava di esserci e di sentire ogni singolo fiore sfiorare il mio naso delicatamente. Tra l'altro leggerlo in inglese da un'emozione ancor più grande, visto che Wilde lo aveva scritto cercando di dare senso di musicalità; quindi letto sembrava una specie di nenia, fluidissima nelle orecchie. Insomma è certamente un grande classico che va riscoperto in qualsiasi momento

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...