Libri letti durante le vacanze…

Anche questi giorni sono stati piuttosto produttivi a livello di lettura; volete sapere cosa ho letto??? Guardate qui sotto e saprete…

Ho letto di John Fante Chiedi alla polvere su consiglio di Francesca che ringrazio…veramente molto molto bello, una storia d’amore ben strutturata, in una lingua abbastanza sciolta, ho trovato delizioso la descrizione dei percorsi mentali del protagonista, davanti ad ogni diversa situazione.

John Fante - Chiedi alla Polvere
Dello stesso autore ho anche letto La confraternita dell’uva, che rappresenta un omaggio a molte cose diverse…all’amore del protagonista (che ha sempre riferimenti autobiografici) per Dostoevskij (vengono citati I fratelli Karamazov) Il libro descrive la figura paterna, e per alcune cose (escludo ovviamente l’idea di famiglia italianissima presentata nel libro) Lettera al padre di Kafka, perchè un certo senso di colpa/impotenza nei confronti di suo padre il protagonista ce l’ha, e deve continuamente fare i conti con questo. Bello, anche se quando l’ho acquistato avevo in mente altro.

John Fante - La confraternita dell'Uva
Ho letto anche un romanzo omosessuale, che mi ha un po’ lasciato a metà, si tratta di La Biblioteca della piscina di Allan Hollinghurst. Il modo di scrivere è assai ricco, un po’ old style, mi ha ricordato scritti di Oscar Wilde…forse sarà per questo che non mi ha lasciato pienamente soddisfatto, perchè per me di Oscar Wilde ce nè uno solo, difficile imitarlo nella scrittura…la storia non è male, e non l’ho trovato volgare nelle descrizioni di sesso, e per un libro gay, che deve essere letto anche da un eterosessuale, a mio avviso questo conta molto. Comunque uno dei libri gay che mi è piaciuto di meno forse…

Alan Hollinghurst - La biblioteca della Piscina

Altro libro di argomento gay è quello di Tondelli intitolato Pao Pao, che parla di un ragazzo, dello sbocciare della sua adolescenza in concomitanza al periodo di leva, a quell’epoca obbligatorio. Tondelli ha un modo di scrivere veramente geniale, che si ritorce su se stesso in una serie di Elucubrazioni mentali piuttosto intense e divertenti. Lo consiglio a tutti, veramente spassoso.
Pier Vittorio Tondelli - Pao Pao

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...