Una brutta notizia provoca qualcosa di buono

Nella vita bisogna trovare sempre il giusto equilibrio, quindi quest’oggi darò una botta al cerchio e una alla botte…

Tao

Ok, lo sto per dire, sono incazzato a morte perchè SABATO lavoro…il mio capo sembra non voglia rimanere in solitudine questo sabato, ha pensato quindi di aver bisogno di qualcuno che sia presente per qualche ora li (per me ha paura di crollare perchè non ce la fa più, visto che non vede riposo da parecchio). Questa è decisamente la brutta notizia. Questa vicenda però ha avuto un precedente degno di essere raccontato. Questa mattina ci è arrivata una mail al pool di segreteria che spiegava questa necessità. La mia collega ha molto carinamente indicato il mio nome come candidato papabile per questa situazione di emergenza. Sono rimasto un po’ basito dalla situazione in se (sono oggettivamente incazzato nero all’idea di dover lavorare anche parte di un sabato che avrei dedicato ai regali di Natale e a giri con il mio ragazzo) e li per li non ho detto nulla…a metà pomeriggio però ho mandato la mail a questa collega dicendole quanto questa cosa mi abbia dato fastidio…sembrava quasi provasse un piacere sadico nel proporre il mio nome…lei giustamente si è parata il culo perchè doveva partire. La bella notizia è che per la prima volta nella mia vita sono riuscito a far sentire la mia voce. Sono stanco di farmi mettere i piedi in testa dalla gente, e con una grande educazione (non abbiamo scambiato una parola, solo un paio di mail) sono riuscito a far notare il mio disappunto per un comportamento molto poco carino nei miei confronti…per questo devo dire che ringrazio un’altra collega di stanza, veramente carina con me che mi ha incitato a far presente questa cosa. Sia l’inizio di un nuovo me?

Annunci

5 pensieri su “Una brutta notizia provoca qualcosa di buono

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...