Ragione o sentimento?

La cara Jane Austen scrisse un saporito romanzo sull’argomento. Ed è stato anche realizzato un film molto carino in epoche più recenti.

Ragione e Sentimento

Tuttavia questo non è un post di natura letteraria; lo spunto mi è venuto l’altro giorno, per caso, mentre ero in macchina. La mia curiosità, da quando ero piccolo, è sempre stato lo studio del comportamento degli altri. Il vero motivo del post è proprio questo. Vorrei sapere se siete istintivi o ragionati, sostanzialmente. Da parte mia sono troppo istintivo, in tutto quello che faccio. La ragione è una cosa che ho sempre messo da parte, all’università, in amore, nel lavoro, insomma nel percorso di vita. Quando mi trovo davanti ad una decisione da prendere è come se aspettassi una illuminazione divina, che puntualmente arriva. Devo dire, sto rivalutando la mia profonda sensibilità. Dovrei trovare delle mezze misure e tentare di ragionare in alcune situazioni che lo renderebbero necessario. La strada è lunga, spero di riuscire in questo percorso di equilibrio di forze.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...